Vernissage

– Oh ma guarda, ero certa d’incontrati qui ! Ma come stai ?

– Caraaaa… Arrivo dalla nuova inaugurazione in via Brera e lascia perdere… Vecchia, vecchia, vecchia… Solo roba vecchia. Più vecchia di Picasso da vecchio.

– Davvero ? Allora attendo di leggere la tua recensione sul Corriere Milano.

vernissage– Uscirà dopodomani… Ora spero solo che questo vernissage non ci deluda… Tra l’altro hai notato quel quadro all’ingresso ? A me ricorda tanto un Escher che ho visto a Bologna l’anno scorso…

– Ehm, ops, scusatemi davvero se m’intrometto, state per caso parlando di Escher ?

– Sì, perché ?

– No, niente, anch’io sono andato alla sua mostra e pensavo lo stesso…

– …

– Siete giornaliste ?

– Sì, e lei ?

– Beh, io non proprio… Diciamo che sono solo un appassionato d’arte. E tengo un blog sull’argomento. Un blog di arte contemporanea. Arte moderna e contemporanea.

– Ah ! E come si chiama questo … ?

vernissage-3– La valigia dell’artista. Se attendete un momento vi do un biglietto così poi…

– La valigia… Ma non è quel trimestrale che ci scriveva anche Benito Oliva ?

– No, penso che lo confondiate con un’altra cosa…

– Oh, guarda, ma quello non è Federico ?

– Sì, è proprio lui !

– Ci scusi ma è arrivato un nostro amico di Radio Reporter…

– Certo, ecco comunque il bigliett …

– …

Il mestiere del blogger d’arte contemporanea è proprio come quello del venditore porta a porta. Devi imparare a incassare tanti no.

Advertisements

6 thoughts on “Vernissage

  1. ahahahaha! Un ritratto perfetto 🙂
    La domanda è sempre quella: siete giornalisti?
    No!E allora? Devo essere iscritta ad una stupida lista per poter esprimere un’opinione più o meno autorevole?!
    Bah….

  2. Ciao Riccardo, sei sempre molto simpatico e fresco, nelle tue descrizioni, di certi Atteggiamenti di un modo Vecchio di fare Arte.

    Ti faccio una domanda, da Blogger a Blogger-Pittore-Inventore, non è che stai sbagliando tipo di evento al quale andare? Mi spiego meglio, come Blogger, sei su rete e Social tutti i santi giorni.

    Sai che c’e’ un’arte Social in rete tutti i santi giorni, Italiana , nuova , innovativa e che fa ricerca di nuovi modi per interagire … Assoultamente ignorata dai Giornalisti, che aspetta di essere descritta da un Bravo Blogger come te?

    Adesso dimmi No!!!
    Sei solo il primo dei tanti di oggi.
    Sai alla fine Blogger e Pittori di ricerca si assomigliano, ma se si vuole tracciare la strada, questo è da mettere in conto, un certo isolamento.

    Buona Ricerca.
    & non mollare Mai, Ciao Flavio

    1. Sì, l’arte deve essere reinventata, anche dai social. I nuovi modi di interazione sono meno elitari e si rivolgono a tutti. Il blog può diventare uno strumento davvero potente.
      Il circolo vizioso dei vernissage è vecchio e odora di naftalina, così come chi li frequenta. C’è un movimento tellurico on line non indifferente.

    2. Ti ringrazio Flavio dell’intervento. Penso che tu abbia ragione, internet è un calderone in cui ribollono dei nuovi talenti artistici ancora poco considerati. Uno di questi giorni dovrei dedicare spazio anche a questi nuovi fenomeni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...