Painting is back. Pittura italiana negli anni ’80

Da quanto era che non andavo a una mostra d’arte ? Dieci mesi, un anno ? Forse addirittura da prima dello scoppio della pandemia : in ogni caso troppo tempo perché riesca a ricordarmene. Visitare Painting is back, la mostra in programma alle Gallerie d’Italia di Milano fino al 3 ottobre prossimo, è stato allora … More Painting is back. Pittura italiana negli anni ’80

Il segnalibro illustrato da Vincent van Gogh

La storia dell’arte è zeppa di re Mida, ossia persone dotate della straordinaria capacità di trasformare in metallo prezioso qualsiasi cosa tocchino o abbiano un tempo toccato. Basta il loro nome, meglio se autenticato da una firma, a fare della trovata più banale, dell’oggetto più sgraziato, un manufatto da collezione. Se poi vogliamo eleggere un … More Il segnalibro illustrato da Vincent van Gogh

… e le sculture invisibili di Boyer Tresaco

Due settimane fa ho pubblicato un articolo inerente una delle notizie più dibattute degli ultimi tempi, quella relativa alla vendita della scultura invisibile Io sono di Salvatore Garau per una somma vicina ai 15 mila euro. Nell’attuale silenzio artistico, l’evento ha provocato parecchio chiasso : da più parti, infatti, si sono levati fischi d’indignazione, nonché … More … e le sculture invisibili di Boyer Tresaco

La partita a scacchi tra Eve Babitz e Marcel Duchamp

E lì si ritorna, e lì cade l’occhio, a quella stramba giornata dell’autunno 1963 nell’assolata California, all’epoca in cui Jack Kerouac non era ancora del tutto sfatto dall’alcol e i Beach Boys cavalcavano l’onda del successo con il loro Surfin’ USA. Il baricentro dell’arte contemporanea si era da poco spostato da Parigi a New York, … More La partita a scacchi tra Eve Babitz e Marcel Duchamp