Aperte le iscrizioni al concorso per artisti Talent Prize 2014

Siete degli artisti operanti nel campo delle arti visive e volete mettervi in gioco ? In caso affermativo ho un annuncio da farvi che potrebbe davvero interessarvi.

Dal 10 aprile sono ufficialmente aperte le iscrizione al Talent Prize 2014, la settima edizione di un concorso artistico promosso dal gruppo Guido Talarico Editore e patrocinato da istituzioni illustri come la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Ministero degli Affari Esteri, l’Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica di Roma Capitale e l’Ambasciata di Francia in Italia.

Talent-Prize-2014-manifesto

L’iscrizione al concorso è gratuita (pertanto mal che vada non ci avete nulla da perdere), a poter partecipare sono gli artisti nati a partire dal 1974 operanti nei campi della pittura, della fotografia, della scultura, delle installazioni e dei video. Per i poeti, i giocolieri e i musicisti purtroppo non c’era spazio.

Condizione per poter proporre un’opera al concorso è che questa sia nuova o che non abbia mai partecipato ad altri concorsi o premi. Niente riciclaggio, insomma. La documentazione necessaria all’iscrizione deve essere spedita entro il 6 luglio 2014 via posta o attraverso la sezione “partecipa” del sito www.talentprize.it.

A giudicare le opere è gente che mastica arte contemporanea da mattina a sera : direttori di musei e fondazioni, giornalisti e collezionisti. Tutti professionisti accreditati del settore, tutti desiderosi di esser stupiti da qualcosa di inedito e coinvolgente.

Fin qui tutto chiaro, direte voi, ma che cosa si vince ? Oltre a una bella pacca sulla spalla, il primo classificato riceverà un premio del valore di diecimila euro e avrà diritto a esporre i propri lavori a una mostra collettiva nella città francese di Lille intitolata Format à l’italienne VI. Non potete dirmi che non ne vale la pena : pecunia, gloria e persino un soggiorno a Lille pagato.

Dato poi che il Talent Prize 2014 vuole essere un’occasione per far scoprire non solo uno ma diversi talenti emergenti, oltre al premio principale sono previsti anche alcuni riconoscimenti collaterali sostenuti da sponsor quali Gruppo Assicurativo AXA, Lottomatica e White Noise gallery.

The visible hand
The visible hand, the future in their hands
Danilo Correale
2013. Fotografia
Opera vincitrice del Talent Prize 2013

Nel mese di novembre 2014, inoltre, tutte le opere premiate saranno esposte in una collettiva finale presso la Casa dell’Architettura di Roma. Si inizia ciascuno per conto suo, si finisce tutti insieme appassionatamente.

Per saperne di più vi invito a consultare il sito internet del concorso o la rivista d’arte online www.insideart.eu.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...