Dove hai parcheggiato l’elefante ?

“Io l’arte contemporanea non la capisco.” “Alcune opere moderne non mi dicono nulla…” “Faccio fatica a emozionarmi davanti a certi quadri.” “Cos’è questa roba ?” “L’arte è morta.” “A fare una cosa del genere sono capaci tutti…” “E questa me la chiami arte ?” “Mamma, c’ho fame.” “…” eccetera eccetera…
Avrete tutte le ragioni del mondo, ma davvero un elefante (finto) accasciato in una sala di un museo che non sia di storia naturale vi lascia totalmente indifferenti ?

Mercato di Punya
Mercato di Punya
Huang Yong Ping
2007. Legno, ferro, carta, fibra di vetro, pelle di bufalo, oggetti vari
Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...