La partita a scacchi tra Eve Babitz e Marcel Duchamp

E lì si ritorna, e lì cade l’occhio, a quella stramba giornata dell’autunno 1963 nell’assolata California, all’epoca in cui Jack Kerouac non era ancora del tutto sfatto dall’alcol e i Beach Boys cavalcavano l’onda del successo con il loro Surfin’ USA. Il baricentro dell’arte contemporanea si era da poco spostato da Parigi a New York, … More La partita a scacchi tra Eve Babitz e Marcel Duchamp

A casa di tutti, a casa di Dianna.

Dianna. Non è veramente un’artista, anche se ha fatto una scuola d’arte e design, lei si definisce piuttosto una ricercatrice : ciò che ora la tiene impegnata, infatti, è una tesi di dottorato riguardante l’arte contemporanea e le performance presso l’università di Tolosa. Io l’ho incontrata per caso a una conferenza a Lione, maggio scorso, … More A casa di tutti, a casa di Dianna.