Jean Jullien prega per Parigi. E tutto il web gli va dietro.

E ci siamo di nuovo. Come accaduto gennaio scorso, quando ho pubblicato un breve post sugli attentati di Parigi alla redazione di Charlie Hebdo e al supermercato Hyper Cacher, anche stavolta, in occasione degli attacchi terroristici avvenuti nella capitale francese venerdì 13 novembre, mi ritrovo a trattare un argomento che esce dal vago recinto dell’arte … More Jean Jullien prega per Parigi. E tutto il web gli va dietro.